Lo Spazio Torri non è un semplice negozio di antiquariato.

Una volta varcato l’ingresso, infatti, si entra in contatto con un mondo di oggetti diversi, dai materiali più svariati e dalle molteplici fattezze e provenienze. Ogni artefatto è stato accuratamente selezionato da Armando, il quale è in grado di raccontarne la storia, la provenienza, nonché di proporre abbinamenti insoliti ma efficaci.

Una visione d’insieme dello spazio

L’aspetto poliedrico di Armando Torri e dei “suoi” manufatti è stato proprio il punto chiave alla base dello studio dell’immagine coordinata.
Il molteplice uso dei colori e delle forme rappresentano infatti le mille sfaccettature di questo spazio e del suo proprietario. Tale approccio mi richiamava un po’ quello dello storico Gruppo Memphis che accostava colori vivaci, pattern geometrici… nella mood board ho quindi raccolto alcune immagini che mi ricordavano quel movimento.

 

Un po’ come nel Memphis, mi piaceva l’idea di accostare più colori e poligoni irregolari, fondendoli poi in font serif, dal taglio classico, esaltando così il contrasto e mettendo in evidenza quanto stili differenti possano restituire risultati inaspettati ma stare molto bene insieme.

Armando Torri, logo

 

Anche il resto dell’immagine coordinata riprende gli stessi contrasti.

Armando Torri, cartolina

Alcune pagine del catalogo

 

Il catalogo è consultabile anche online, sul nuovo sito web, realizzato in wordpress.

Homepage del sito web